Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Torino, operaio capuano muore schiacciato da bobine metalliche

 CAPUA. E’ morto schiacciato da alcune bobine di alluminio. Un operaio di 30 anni,Casimiro Arvonio, originario di Capua, ha perso la vita sul lavoro nel Centro Lavorazione Lamiere, a Nichelino, in provincia di Torino.

L’uomo, è rimasto schiacciato da tre bobine metalliche del peso di una tonnellata l’una. Secondo alcuni testimoni, Arvonio stava caricando le bobine su un macchinario per il taglio, ma, quando credeva di avere ultimato le operazioni, le ultime tre si sono staccate e sono rotolate a terra investendolo e uccidendolo all’istante.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico