Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

La capuana Gabriella Ferrone a Sanremo 2011

Gabriella FerroneCAPUA. Gabriella Ferrone, originaria di Capua, è una dei due artisti ad essere stati selezionati, attraverso Area Sanremo, come concorrente ufficiale della cetegoria Giovani di questa edizione del Festival.

La cantante ventunenne si presenterà sul palco dell’Ariston con il brano “Un pezzo d’estate”, canzone che rispecchia molto il suo carattere, come afferma lei stessa: “La canzone che porterò a Sanremo credo mi rappresenti davvero molto bene. E’ un pezzo forte, ti rimane subito impresso. Sia il testo che la melodia sono molto grintosi e rappresentano alla perfezione il mio modo di essere. Sono una ragazza tenace, non mi arrendo facilmente e lotto con tutte le mie forze per realizzare i miei obiettivi. Le parole del brano raccontano un momento particolare, nel quale prima o poi ci ritroviamo tutti: la presa di coscienza di aver intorno persone false, bugiarde e volerle allontanare da se con forza. Si potrebbe trattare di una persona amata, di un amico o di un membro della propria famiglia, ognuno può rivedere le sue esperienze ed il suo vissuto all’interno del testo di questa canzone. ‘Un pezzo d’estate’ si presta a varie interpretazioni a seconda dello stato d’animo in cui si trova chi lo ascolta, appena lo senti non puoi fare altro che immedesimarti, come è capitato a me”, dice l’artista.

Gabriella ha iniziato a cantare all’età di sei anni grazie a suo padre Antonio, appassionato di musica: “Ho iniziato il mio percorso musicale grazie a mio papà Antonio: ricordo che da bambina, dopo il classico ‘pranzo della domenica’, mio padre prendeva la chitarra e cantavamo insieme per ore. Ho capito subito che il mio futuro sarebbe stato nella musica. Mi sono iscritta ad un corso di canto e da li è cominciato tutto. Ho avuto l’occasione splendida di duettare con Anna Tatangelo nella trasmissione Rai ‘Il treno dei desideri’, un’emozione unica, ed ora mi aspetto Sanremo. Ancora non ci credo. Parenti ed amici mi incoraggiano e fanno il tifo per me ma io sono ancora incredula. Non posso pensare alla sera che mi vedrà salire sul palco e cantare, ho già la pelle d’oca. Il Festival di Sanremo per me è una leggenda e poterne fare parte è una cosa meravigliosa. Da piccola guardavo incantanta tutte le puntate del festival e le mie cugine mi prendevano un po’ in giro perché apprezzavo canzoni che, a detta loro, erano troppo ‘classiche’. Non ho davvero parole per descrivere come si sento ora, galleggio tra le nuvole”, dichiara l’artista.

Tra i suoi miti musicali Gabriella ha come punto di riferimento Jennifer Lopez, una delle sue cantanti preferite: “Da quando ho scoperto Jennifer Lopez per me è cambiato tutto: il suo modo di cantare e di muoversi sul palco mi hanno streagata.. Amo molto il tipo di sonorità proposte da lei, è una donna dalla tempra fortissima e un’artista eccezionale. Qualche tempo fa, quando cercavo di imitarla sono finita all’ospedale: ero su una sedia ed ero così scatenata che sono caduta battendo la testa. Direi che la Lopez ti colpisce in tutti i sensi. Se dovessi scegliere, però, un cantante con cui duettare direi Fabri Fibra. Lo stimo davvero molto come professionista e amo i suoi pezzi. La vita riseva sempre delle soprese: magari un giorno Fibra mi chiamerà per cantare con lui. Il mio futuro sarà di certo bella musica, è la mia vita. Vorrei una famiglia tra un po’ di anni ma, di certo, la mia vita è sul palco. Vivo di emozioni e vivrò sempre per cantare”, conclude l’artista.

dal sito Rockol.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico