Campania

Salerno, uccide ex convivente e tenta il suicidio

 SALERNO. Prima uccide a colpi di pistola l’ex convivente e poi tenta di togliersi la vita con la stessa arma. E’ accaduto mercoledì mattina a Salerno, nel quartiere Mercatello.

L’uomo è attualmente ricoverato in gravissime condizioni presso l’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, piantonato dalle forze dell’ordine. La vittima, Elettra Russo, di 46 anni, era collaboratrice di uno studio legale salernitano.

Sull’omicidio indagano i carabinieri del Reparto operativo del Comando provinciale di Salerno che stanno cercando di risalire al motivo che ha scatenato il raptus.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico