Campania

Paestum, sequestrati 4 appartamenti nell’area archeologica

Corpo Forestale dello Stato SALERNO. Sequestrati quattro appartamenti abusivi nell’area archeologica di Paestum. Erano stati realizzati senza alcuna autorizzazione a costruire, a pochi passi dall’area archeologica di Paestum, in località Santa Venere.

È per questo motivo che il personale del Corpo Forestale dello Stato del comando di Foce Sele, diretto da Marta Santoro, ha deciso il sequestro di tutti e quattro i fabbricati, ancora in corso d’opera, ognuno delle dimensioni di circa 300 metri quadrati, e dell’intera area che li ospitava, un terreno di oltre 1500 metri quadrati che sorge in un’area sottoposta a vincolo archeologico e paesaggistico. Denunciate due persone, i proprietari dei fabbricati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico