Campania

Napoli, primo agguato del 2011: ucciso un uomo a Ponticelli

 NAPOLI. La camorra, dopo aver chiuso il 2010 con l’omicidio il 31 dicembre di Patrizio Palomba nel quartiere di Miano, “apre” il nuovo anno con un altro agguato mortale a Ponticelli, zona periferica di Napoli.

Lunedì sera, poco dopo la mezzanotte, due killer hanno crivellato di colpi Giovanni Conte, quarantenne con piccoli precedenti, mentre stava rientrando nella sua abitazione di via Palermo, nell’edificio 11. E’ mortosubito, inutili i soccorsi che, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare la morte.

Del caso si occupano gli agenti del locale commissariato. Al momento nessun testimone ofilmato di videosorveglianza utile alle indagini. Gli inquirentistanno verificando se possano esserci collegamenticon l’omicidio avvenuto qualche giorno prima di Palomba, 51 anni, ritenuto vicino al clan Lo Russo.Una risposta? Oppure solo qualche “sgarro” compiuto da Conte nel giro degli affari illeciti della zona?

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico