Campania

Cosentino chiede il rito immediato

Nicola CosentinoNAPOLI.L’ex sottosegretario Nicola Cosentino, coordinatore del Pdl campano, chiederà di essere processato con rito immediato.

Il suo legale, l’avvocato Stefano Montone, formulerà l’istanza lunedì prossimo al gup Francesco Cananzi, davanti al quale era stata fissata l’udienza preliminare per valutare la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dei pm di Napoli Alessandro Milita e Giuseppe Narducci.

Ladecisione è stata adottata dalla difesa, come ha spiegato il penalista, per accelerare la definizione del processo, saltando l’udienza preliminare che si sarebbe protratta a lungo per l’esame della copiosa documentazione prodotta dalle parti. Cosentino è accusato di concorso esterno in associazione camorristica per presunti rapporti con esponenti del clan dei Casalesi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico