Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Riscossione acque reflue, convenzione con Poste Italiane

 CAIAZZO. Anche per le acque reflue dell’anno 2011 i cittadini di Caiazzo potranno versare il tributo attraverso il conto corrente postale numero 96477161.

Ecco perché il Comune, retto dal primo cittadino e consigliere provinciale Stefano Giaquinto, attraverso una determina del Settore Finanziario, ha richiesto il rinnovo anche quest’anno della convenzione con Poste Italiane per il servizio di incasso e di rendicontazione. Una modalità di riscossione che è stata attivata con delibera, per la prima volta, nel 2004 ed è continuata nel tempo. Un pagamento diretto che quindi a cui i cittadini potranno ricorrere anche quest’anno, sul conto corrente intestato al “Comune di Caiazzo Acque Reflue”, così come previsto dal regolamento approvato con delibera consiliare numero 191 del 13 dicembre 1990. La copia della determinazione è stata trasmessa all’Ufficio Ragioneria per gli adempimenti consequenziali. Mario Fasulo è il responsabile del procedimento, responsabile del servizio invece Loreto Califano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico