Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Ambito C7: Riello, Pascariello e Melone scrivono al commissario Mattei

Pietro Riello CASTEL MORRONE. Il primo cittadino di Castel Morrone Pietro Riello nei giorni scorsi, insieme ai colleghi sindaci di Casagiove Vincenzo Melone e di San Nicola la Strada Angelo Pascariello, …

… ha indirizzato una nota al commissario straordinario di Caserta, Piero Mattei, inerente la questione relativa agli avvisi pubblici per la selezione del personale dell’Ufficio di piano e dei coordinatori dell’ambito C7. Avvisi pubblicati in data 31 dicembre 2010 quando l’amministrazione Petteruti era già stata commissariata.

Nella nota i tre sindaci affermano testualmente “la pubblicazione in data 31 dicembre degli avvisi pubblici per la selezione del personale dell’Ufficio di piano e dei coordinatori non è in linea con quando definito nell’ultima seduta del coordinamento istituzionale. Inoltre, la delibera della Regione Campania del 27 dicembre, autorizza la proroga fino al 31 dicembre 2012 del personale in servizio, come da noi unanimemente più volte richiesto”, per questo motivo da parte dei tre Sindaci è stato anche richiesto un coordinamento istituzione urgente.

Un’iniziativa quella messa in essere da parte di Riello, Melone e Pascariello che ha trovato il pieno appoggio anche del Consigliere Comunale (dell’ex maggioranza Petteruti) Franco Capobianco che in merito ha dichiarato “esprimo condivisione e sostegno all’iniziativa dei sindaci di San Nicola la Strada, Casagiove e Castel Morrone, che in una lettera al neo commissario straordinario del Comune di Caserta chiedono la revoca dell’avviso pubblico per la selezione del personale dell’Ufficio di Piano, dei coordinatori dei servizi e del coordinatore dell’Ufficio di Piano in relazione alla legge 328. L’avviso pubblico per individuare diversi figure professionali – conclude Capobianco – è insostenibile nel merito e nel metodo. Quindi chiederò anche io al commissario straordinario di revocare quel provvedimento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico