Aversa

Via De Chirico, al via i lavori per nuovi marciapiedi

i lavori in via De ChiricoAVERSA. Con un intervento a sorpresa l’amministrazione municipale decide di riqualificare via De Chirico.

Stando a quanto riferito dagli addetti ai lavori, l’operazione sarà realizzata con più interventi successivi riportando all’integrità il manto stradale dell’arteria che era già stato oggetto di un una operazione di restauro realizzata, pochi mesi fa, con una gettata di asfalto. Un intervento chiesto fin da febbraio 2009 dai residenti che, considerando la mancanza di fondi comunali da impegnare nel lavoro, avevano annunciato l’avvio di una colletta per risolvere il problema. Naturalmente era una provocazione che non fu raccolta perché, trincerandosi dietro la necessità di non rompere il patto di stabilità, l’assessore al ramo Rino Rotunno aveva rinviato i lavori, ormai indispensabili per le pessime condizioni della strada diventata una vera trappola per pedoni e automobilisti, al momento in cui fossero stati disponibili fondi recuperati dai residui di spesa, vale a dire risparmi provenienti dai vari mutui accesi dal Comune per effettuare opere in corso o già terminate. Evidentemente la somma è stata recuperata e da qualche giorno in via De Chirico è in azione una squadra di operai.

Il primo intervento in atto è la realizzazione ex novo di un marciapiede in cubetti di porfido. Consentirà ai pedoni di percorrere in sicurezza un’arteria diventata trafficatissima da quando è praticamente obbligata per gli automobilisti provenienti da via Ligabue che intendono uscire dalla città. “Successivamente sarà rifatto il piano stradale” dicono gli addetti, aggiungendo di non conoscere quando verrà messo in atto l’intervento che, assicurano, sarà comunque a breve. Per i residenti è una bella notizia, soprattutto se l’opera prevederà anche il rifacimento e potenziamento dell’impianto di illuminazione, oggi del tutto insufficiente a garantire visibilità e quindi sicurezza, nelle ore notturne, in una zona dove non solo la microcriminalità ma anche i vandali la fanno da padrone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico