Aversa

Ciaramella si prepara a comporre un “valzer di deleghe”

Domenico CiaramellaAVERSA. Rimettere ordine in seno alla giunta ridistribuendo le deleghe dopo l’ingresso dei tre nuovi assessori.

Questo quanto si accingerebbe a fare in tempi brevissimi il primo cittadino normanno che, tra l’altro, ha escluso che in questo nuovo valzer delle deleghe possa essere coinvolta la delega al verde pubblico ufficialmente in mano al suo vice Nicola De Chiara, ma che viene di fatto esercitata da Giovanni Tirozzi, consigliere comunale del Gruppo della Libertà. In pratica, dopo la nota vicenda del sequestro del Parco Pozzi da parte delle guardie zoofile, ci sarebbe stato chi avrebbe chiesto il ritiro di questa delega specifica a De Chiara, ma Ciaramella avrebbe smentito seccamente.

Riordinando il tutto, dopo l’ingresso di Alfonso Oliva (del Popolo della Libertà) alle attività produttive al posto di Alfio Verde e di Romilda Balivo (dell’Udc) al posto del suo collega di partito Aniello De Cristofaro, con le stesse deleghe, e di Giuseppe Mattiello (del Gruppo Unico delle Autonomie) al posto di Rino Rotunno (in quota sindaco), con l’attribuzione al primo della delega all’urbanistica che in precedenza era appannaggio del consigliere comunale dei Popolari Normanni Fiore Palmieri, ci sono da effettuare alcuni aggiustamenti. In primo luogo pare certo che ad Oliva sia affidato anche il contenzioso essendo lo stesso un tecnico del settore quale avvocato.

Da assegnare, poi, la delega alle opere pubbliche che aveva Rotunno e che al momento è detenuta dallo stesso primo cittadino. Una delega pesante che porterebbe a scorporare altri settori dall’assessore al quale verrà assegnata. Di questo valzer di deleghe Ciaramella approfitterebbe per assegnare un nuovo settore a Fiore Palmieri, attualmente in aperto dissidio con il primo cittadino sia per l’ingresso del Gruppo Unico delle Autonomie in maggioranza che per la revoca della delega all’urbanistica. Qualche delega potrebbe avere ufficialmente anche Michele Galluccio, che attualmente, anche senza un incarico specifico, segue diverse iniziative e settori come le politiche giovanili.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico