Succivo

Sette consiglieri si dimettono, ma non basta per far cadere Papa

Franco PapaSUCCIVO. Sette consiglieri comunali,due del Pdl e cinque del Pd, si sono dimessi nella mattinata di venerdì.

Ma ciò non basterebbe per far cadere l’amministrazione guidata dal sindaco Franco Papa. Ai sette va aggiunto anche il consigliere di minoranza Salvatore Perrotta, che però non ha presentato le dimissioni contemporaneamente agli altri per consentire lo scioglimento del Consiglio per mancanza di numero legale. Ora la parola passa al prefetto di Caserta, che dovrà valutare la situazione e decidere quale sarà il destino dell’amministrazione.

Da parte sua, il sindaco Papa si dice sicuro di poter proseguire il mandato: “Non c’è la contemporaneità delle dimissioni, come richiede la legge. Pertanto, provvederò alla convocazione di una seduta consiliare per la surroga dei consiglieri dimissionari”. Intanto, il primo cittadino si dichiara amareggiato per l’atteggiamento dei consiglieri: “L’altra sera ho chiesto a tutti di concludere questa consiliatura con un governo di salute pubblica, fino alle prossime elezioni. Mi avevano promesso una risposta entro pochi giorni e, invece, hanno presentato le dimissioni, che non servono a nulla”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico