Sant’Arpino

Calcio, Sant’Arpino a forza quattro

 SANT’ARPINO. La Asd Città di Sant’Arpino Calcio si gode il felice momento in campionato. Infatti, la formazione giallorossa è reduce da ben quattro vittorie consecutive (San Pio Mondragone, V.S. Sossio, Marcianise e Barano) record storico per i santarpinesi nel torneo di Promozione.

Tuttavia, la società del patron unico Peppino Angelino, si gode soprattutto i suoi bomber quelli già maturi, ma soprattutto quelli in erba. Nell’ultima sfida di campionato la squadra ritornata nelle mani di mister Emiliano Salatiello, ne fa quattro al malcapitato Barano lanciando il Santarpino Calcio nei piani alti della classifica. Pasquale Francese sempre più leader dell’attacco giallorosso, Bruno Angelino firma una rete d’autore, Gianni Liccardi centrocampista con il vizietto del gol apre le danze con una splendida punizione dal limite, ma il vero nome nuovo si chiama Emanuele Loto.

Classe 1992’, Emanuele Loto, fisico da corazziere, fiuto del gol, alla prima rete in Promozione è già da considerarsi come pezzo pregiato della squadra giallorossa. Nel match contro il Barano firma un gol non impossibile servito da un assist di Francese, ma non è questo il punto. Il punto, è che Loto è giocatore nato per fare gol, che sia sotto porta o dal limite dell’area di rigore. Nella prossima uscita in campionato, il Santarpino Calcio sarà impegnato in una difficile trasferta in casa della forte Pro Akery Acerra. Un match che metterà a dura prova la squadra santarpinese. In ogni caso, dall’alto dei ventitré punti guadagnati quando mancano ancora due turni al giro di boa la Asd Città di Sant’Arpino Calcio a che rallegrarsi alla sua prima stagione nella manifestazione di Promozione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico