San Marcellino

Restaurata la statua della Madonna che ignoti tentarono di trafugare

SAN MARCELLINO.

In concomitanza con la celebrazione della festa dell’Immacolata, mercoledì sera, in piazza Giorgio Battista, meglio conosciuta come piazzetta dei Fiori, è stata inaugurata la statua restaurata della Vergine Maria.

Una gran folla tra fedeli e curiosi ha partecipato alla benedizione del monumento da parte del parroco don Salvatore Verde, al termine della celebrazione della santa messa delle 18. La statua, che da parecchi anni è collocata in quell’angolo a lei dedicato e a cui è stato dato il nome di piazzetta Immacolata, qualche mese fa è stata oggetto di un tentativo di furto. Si è trattato, senz’altro, di un tentativo di furto non riuscito. Non sono riusciti a rubare la scultura, ma purtroppo sono stati provocati gravi danni che l’hanno fortemente rovinata.

La gente del paese, e non solo, indignata per quanto accaduto, si è riunita in segno di pace e solidarietà, predicando l’amore verso il prossimo come la religione cattolica stessa insegna. Per questo si è deciso di fare una colletta con lo scopo principale di restaurare la statua, a cui le persone erano e sono tutt’ora tanto affezionate. Una volta raccolti i fondi, oltre al restauro, la Madonnina è stata ricoperta da un vetro protettivo. Soddisfatta per quanto ha potuto fare con un piccolo contributo, la gente continua a deporre fiori e a pregare dinanzi alla sacra opera.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico