Orta di Atella

Marroccella: “Sbloccati i contributi fitti del 2005”

Antonio MarroccellaORTA DI ATELLA. Un regalo di Natale da duemila euro per sessantaquattro famiglie del Comune di Orta di Atella è stato fatto dall’amministrazione guidata dal sindaco Angelo Brancaccio.

L’esecutivo, infatti, grazie all’impegno del consigliere delegato Antonio Marroccella (nella foto), è riuscito a sbloccare il contributo fitto della Regione, relativo all’anno 2005 per le famiglie di Orta di Atella. “Si tratta di un risultato importantissimo – esordisce Marroccella – che è stato possibile grazie anche al grande peso politico del nostro sindaco Brancaccio. Siamo riusciti a sbloccare dei fondi che, consentiranno a queste famiglie, di poter trascorrere, sicuramente, un Natale più sereno”.

Marroccella spiega come i contributi saranno erogati già a partire dal prossimo 14 dicembre. “In questa maniera – ha detto – tutti gli aventi diritto potranno usufruirne in un periodo dell’anno particolare come quello delle feste di Natale”. Ma, l’azione politica dell’esecutivo Brancaccio, e l’impegno del consigliere Marroccella su questa delicata questione, non si ferma qui. “Il nostro lavoro non è servito solo a fare un bel regalo di Natale ai cittadini di Orta di Atella. Abbiamo avviato già la procedura per sbloccare tutti i fondi arretrati che il nostro Comune vanta dalla Regione – ha spiegato l’esponente di maggioranza – entro la prossima primavera, saremo in grado di erogare i contributi relativi all’anno 2006, in modo da andare a normalizzare in tempi contenuti la situazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico