Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Un’area “playground” dietro la scuola elementare D’Annunzio

Gerardo TrombettaMARCIANISE. Con il progetto di realizzazione di un playground alle spalle della scuola elementare D’Annunzio, l’amministrazione Tartaglione, attraverso l’assessore allo Sport, Gerardo Trombetta, ha ottenuto l’attribuzione di un finanziamento, …

… che prevede peraltro un contributo comunale, nell’ordine complessivamente di circa 50mila euro. La giunta regionale, con un decreto dello scorso 23 dicembre, ha infatti approvato il piano marcianisano, presentato lo scorso 8 gennaio e finalizzato alla riqualificazione dell’area, ormai dismessa e degradata, ed alla sua rivitalizzazione attraverso la creazione di strutture sportive fruibili ed al passo con i tempi.

“Nelle due zone, ubicate nello spiazzale della scuola, lungo via D’Annunzio – spiega l’assessore Trombetta – realizzeremo un campo da pallavolo ‘open’ ed uno da tennis, creando così delle strutture adeguate per sport che fino ad oggi ne risultavano carenti. In questo modo non soltanto dotiamo l’istituto scolastico adiacente di spazi adeguati, ma rendiamo gli stessi anche accessibili alla cittadinanza che, negli orari extra curriculari, vorrà fruirne”. A margine della realizzazione del playground, sarà poi creato un apposito viale pedonale d’accesso che, partendo dall’area parking di piazza D’Annunzio, costeggerà l’edificio scolastico, conducendo ai nuovi campi.

Nel frattempo che si dia corso all’iter procedurale per l’avvio dei lavori veri e propri, l’assessore Trombetta, in piena sinergia con il sindaco Antonio Tartaglione, sta già valutando le modalità di gestione: “Anche in questo caso, la giunta detterà delle linee di indirizzo, che ovviamente saranno portate all’attenzione delle commissioni consiliari competenti e che saranno pronte ad essere messe in discussione, qualora dovesse emergere qualche proposta che funga da valida alternativa”.

La realizzazione dell’area playground è solo l’ultimo dei risultati conseguiti dall’amministrazione Tartaglione, attraverso l’assessore Trombetta, sul fronte dell’edilizia sportiva. Solo nelle ultime settimane, sono state ridate alla città, mettendole completamente a nuovo, due storiche palestre, quali quella ubicata presso l’istituto “Pascoli” e quella annessa all’Istituto “Ferraris”, Ciò è stato possibile attraverso il contributo fattivo di due prestigiose società sportive locali, nell’ambito di un’azione amministrativa perseguita fin dai primi mesi dall’insediamento della giunta Tartaglione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico