Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, terreni incolti. Pdl: “Provvedimento valga per tutti”

Ciro Rossi RECALE. Il sindaco Americo Porfidia prende provvedimenti contro i terreni abbandonati e sede di proliferazione di ratti ed insetti che possono minare la salute pubblica.

Con un’ordinanza sindacale si intima ai proprietari di provvedere alla pulizia degli stessi. Sull’argomento interviene Ciro Rossi (nella foto), dirigente del Pdl: “Il principio dell’ordinanza non solo è giusto ma sacrosanto. Il sindaco, in qualità di responsabile della salute pubblica, deve intervenire in merito. Ci aspettavamo però che questi provvedimenti fossero presi nei confronti di tutti i proprietari che hanno terreni abbandonati, soprattutto nei pressi del centro abitato, e che si facesse rispettare l’ordinanza stessa. Il sindaco dice di aver prodotto l’ordinanza in seguito alle lamentele dei cittadini. Bene, ci chiediamo come mai lungo Viale dei Pini, nei pressi della piazzetta Padre Pio, solo alcuni appezzamenti di terreno siano stati puliti ed altri, soprattutto quelli confinanti con le abitazioni, restino abbandonati. Eppure i residenti hanno denunciato più volte il problema. La stessa situazione si ripresenta nelle aree urbane periferiche verso Macerata Campania e Portico di Caserta. Se l’intento dell’ordinanza era giusto non comprendiamo come mai non si prendano gli stessi provvedimenti per tutti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico