Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, ripulita l’area cimiteriale: Pdl soddisfatto

Luigi FerraroRECALE. Dopo due mesi e le continue denunce da parte della locale sezione del Pdl sullo smaltimento dei cipressi abbattuti, bruciati ed accatastati nell’area cimiteriale, l’amministrazione ha provveduto a dare nuovamente il giusto decoro a quell’area.

Soddisfatto Luigi Ferraro: “Finalmente l’area cimiteriale è tornata ad essere pulita. Dopo due mesi di denunce a mezzo stampa ed in consiglio comunale, pur di risolvere il problema ci siamo anche proposti come ausiliari nella raccolta e smaltimento di quei rifiuti. Anche se nella prima fase l’attuale amministrazione ci aveva accusato di fare sterili provocazioni ed aveva attribuito il tutto a terzi che avrebbero abusivamente sversato rami di cipressi in quella zona; a distanza di due mesi abbiamo avuto l’ennesima riprova di come la nostra opposizione sia da pungolo per la maggioranza. Solo insistendo nella continua denuncia e tenendo alta l’attenzione sul problema abbiamo ottenuto questo risultato. I rifiuti nell’area cimiteriale, come l’abbandono delle aree verdi e l’inquinamento da elettrosmog non sono secondari ad altri problemi. Lì dove è possibile trovare una soluzione rapida pretendiamo che lo si faccia”.

“Certi personaggi della maggioranza – continua Ferraro -farebbero quindi bene a riflettere su questi risultati prima di attaccare il nostro modo di fare politica. Grazie alle nostre denunce l’auto abbandonata nel parcheggio di piazza della Repubblica è stata rimossa, gli alberi lungo via Borsellino sono stati potati, il campo elettromagnetico sull’area Camposciello è stato misurato, il senso di marcia dell’ultimo tratto di via Napoli è stato invertito ed i rifiuti nell’area cimiteriale sono stati rimossi. Certo su tantissimi altri problemi continuano a far finta di essere sordi, continuano a tutelare solo interessi di pochi ma noi insisteremo! Se fare la voce grossa su questi problemi significa essere accusati di strumentalizzazione ma ottenere risultati, siamo contenti di essere definiti rompiscatole”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico