Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Furto di energia elettrica: arrestato fratello del boss Bifone

Antonio BifonePORTICO. I carabinieri della stazione di Macerata Campania hanno organizzato nella mattinata odierna un apposito servizio nel comune di Portico di Caserta finalizzato al contrasto del fenomeno del furto di energia elettrica.

I controlli a tappeto effettuati grazie all’ausilio dei tecnici dell’Enel hanno consentito di trarre in arresto Nicola Bifone, 52 anni, già sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Portico, fratello del più noto Antonio Bifone (nella foto), capo dell’omonima organizzazione criminale operante da sul territorio della provincia di Caserta. Nicola Bifone si è fatto notare dai militari operanti perché aveva adottato un vero e proprio stratagemma che gli consentiva di rifornirsi fraudolentemente di energia elettrica attraverso un allaccio abusivo all’illuminazione pubblica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico