Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Forum dei Giovani e delle Associazioni: ok al regolamento

Gerardo TrombettaMARCIANISE. “Credo che l’assise di questo 30 novembre sia stato un momento importante per la storia futura di Marcianise, dato che i regolamenti approvati rappresentano la riformulazione di alcuni settori della vita cittadina che, così, risulterà valorizzata ed assolutamente adeguata ai tempi.

Voglio per questo ringraziare tutti coloro che hanno permesso tale risultato”. E’ questo il commento del sindaco Antonio Tartaglione a margine di un consiglio comunale, durante il quale sono stati approvati: il Regolamento del Forum dei Giovani e delle Associazioni Giovanili, nonché quello per l’Iscrizione all’Albo, e la sua Tenuta, delle stesse Associazioni Giovanili; il Regolamento della Commissione per le pari opportunità; il Regolamento per la Concessione degli Impianti Sportivi Comunali; I Regolamenti per l’uso da parte di terzi di Beni Immobili nella disponibilità dell’Amministrazione Comunale.

Luce verde dunque anche all’atteso Regolamento per il Forum dei Giovani e delle Associazioni Giovanili, il cui promotore, l’assessore Gerardo Trombetta, in proposito ha chiarito: “Il regolamento proposto attua i principi alla base della Carta Europea della Partecipazione dei Giovani alla vita Comunale e Regionale, esposti nel “Libro Bianco della Commissione Europea: un nuovo impulso per la gioventù europea” e nella “Risoluzione del Consiglio d’Europa del 25 novembre 2003”. Esso pertanto recepisce quanto già stabilito per altri Enti sovrastrutturali. E’ superfluo dire che sono molto soddisfatto. Realizzando, insieme al sindaco Tartaglione, quello che altre amministrazioni avevano solo programmato, abbiamo dotato i giovani di uno strumento idoneo a farli interagire con l’amministrazione, condizionando positivamente la vita politico-amministrativa della città”.

Come noto, lo scopo del Forum è quello di consentire ai giovani di partecipare fattivamente alla vita pubblica della città e più dettagliatamente: di presentare proposte; di far parte di organi consultivi degli Enti Locali; di esprimersi e di agire su problemi che li riguardano; e di promuovere forme di volontariato e di collaborazione con i servizi dell’Amministrazione a loro rivolti. Ovviamente, secondo quanto spiegato dall’assessore Trombetta, l’istituzione del Forum rappresenta però solo “la costituzione di un organo che ufficializza prerogative da sempre riconosciute ai nostri ragazzi”. Il locale delegato alle Politiche Giovanili si è poi soffermato su alcuni punti dell’ approvato Regolamento. Sostanziali sono quelli riguardanti le modalità d’iscrizione e l’età dei partecipanti al Forum . I consiglieri potranno avere dai i 15 ai 29 anni, mentre le associazioni che vorranno prendervi parte dovranno avere almeno il 60% degli iscritti, inseribile in tale range di età.

Il regolamento, così come gli altri, sarà pubblicato a breve sul sito web del Comune di Marcianise (www.comune.marcianise.ce.it).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico