Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, tre giorni di arte e cultura con Fare Ambiente

Vincenzo PepeCAPODRISE. Martedì 21 dicembre inizierà la tre giorni di storia, arte e cultura dal titolo “Storia e Tradizioni della Nostra Terra” organizzata dall’Associazione culturale “Don Luigi Sturzo” e dal Laboratorio cittadino di “Fare Ambiente” di Capodrise, presieduta a livello nazionale dal Prof. Vincenzo Pepe.

Il programma della manifestazione prevede una tre giorni di incontri, dibattiti, mostre, convegni, musica e percorsi gastronomici all’insegna delle origini e delle tradizioni della nostra terra. Le iniziative, che avranno luogo in Capodrise, alla via Retella n. 40, inizieranno Martedì, 21 dicembre, ore 17, in cui ci sarà l’apertura della Mostra pittorica dell’Artista Nicola Caporrini, ed a seguire alle ore 18,30 ci sarà la presentazione del Libro “Il mio gabbiano” della scrittrice Prof.ssa Anna Caporrini. Alla presentazione dell’opera, oltre ai saluti del Dott. Vincenzo Delle Curti, Presidente Ass.ne Culturale “Don Sturzo”, relazioneranno: il Prof. Nicola Letizia, il Prof. Pio Iannitti e l’autrice del libro, Prof.ssa Anna Caporrini.

L’incontro sarà moderato dall’Avv. Luigi Colella, docente universitario e Coordinatore del Laboratorio “Fare Ambiente” di Capodrise. A seguire il giorno 22 dicembre alle ore 17,30, ci sarà il continuo della Mostra pittorica dell’artista Nicola Caporrini, ed alle ore 19,30 seguiranno: recite di poesie Terrae Nostrae, intrattenimento musicale, degustazione di dolci natalizi e di vini locali. La tre giorni terminerà mercoledì, 29 dicembre, ore 17,30, in cui ci sarà la Mostra Fotografica “Capodrise Ieri e Oggi” a cura della’Ass. “Don Sturzo”, ed alle ore 18,30 seguirà il convegno pubblico dal titolo “Storia, ambiente e tradizioni Terrae Nostrae. Quale futuro per le nostre Città”.

Oltre al saluto delle Istituzioni, interverranno: Donato Farro, esperto in ricerche storiche su Capodrise, il Prof. Carmine Negro, scrittore e storico di Capodrise, l’Avv. Luigi Colella, esperto in politiche ambientali e beni culturali, concluderà l’incontro l’Avv. Saverio Cicala, professore e sociologo. All’esito del convegno ci sarà un percorso gastronomico “Terrae Nostrae”.

“Grande è l’attesa – spiegano Vincenzo Delle Curti e Luigi Colella – per la tre giorni dedicata alla storia, arte e cultura della nostra terra. Ed invero, l’interesse per le nostre origini, lo studio e la ricerca delle nostre tradizioni, unitamente alla riscoperta della nostra identità, rappresentano oramai da tempo una consuetudine natalizia per l’associazione culturale Don Sturzo. Nnella circostanza si ringraziano tutti gli amici relatori, professori, artisti e scrittori che vorranno offrire e condividere il loro sapere ed il loro studio con noi in occasione delle iniziative. Pertanto, a nome dell’associazione Don Sturzo e del laboratorio Fare Ambiente cogliamo l’occasione per invitare tutti i cittadini a partecipare alle iniziative”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico