Maddaloni - Valle di Maddaloni

Cava Mastroianni, Pd: “Pdl riempirà di rifiuti la città”

Cava MastroianniMADDALONI. “I casertani devono sapere che per i deputati casertani del Pdl è giusto che a Caserta, a pochi passi da Lo Uttaro, si apra l’ennesima discarica.

La verità è che i parlamentari casertani del Pdl hanno perso un’altra buona occasione per dimostrare di avere a cuore l’interesse della città di Caserta”. Così il commissario provinciale del Pd Ciro Cacciola ed i due deputati Stefano Graziano e Pina Picierno, dopo il voto alla Camera che ha respinto l’emendamento presentato dagli stessi parlamentari del Pd, che mirava ad escludere la cava Mastroianni di Caserta dalla lista delle discariche utilizzabili.

“In questa provincia – sottolineano – è già attiva la discarica Ferrandelle, capace, di per sé, di garantire l’autosufficienza di Terra di Lavoro. E’ perciò ancora più grave ed inaccettabile che si possa pensare di scaricare altri rifiuti in una zona già abbondantemente martoriata, quella di Lo Uttaro, che è praticamente al centro della città capoluogo, a ridosso di popolose città come San Nicola la Strada, San Marco Evangelista e Maddaloni, e che ancora sconta un grave carico inquinante”.

Duro anche l’intervento del candidato del centrosinistra alla carica di sindaco della città di Caserta, Carlo Marino, che definisce “una vergogna la condotta del centrodestra”. E continua: “Il centrodestra che si propone per il futuro della città finirà soltanto per riempirla di rifiuti. Nessuno di quello schieramento è credibile; con la loro filiera istituzionale governo-regione determinano solo l’accentramento di tutte le negatività della Campania e del Paese su Caserta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico