Italia

Consigliere ucciso nello spezzino: si segue pista passionale

Andrea Giacomelli (foto dal profilo Facebook)GENOVA. Andrea Giacomelli, 38 anni, consigliere comunale di Castelnuovo Magra, piccolo centro vicino La Spezia, è stato ucciso all’alba di mercoledì con sette colpi di pistola calibro 7,65.

L’uomo, che gestisce un bar, aveva appena parcheggiato l’auto, a pochi passidalla sua abitazione, in via Tagliata,quando è stato freddato dal killer con tre colpi al volto e tre al corpo, poi è subito scappato. Sul postosono giunti i carabinieri di Sarzana.

All’origine dell’omicidio potrebbero esserci motivi passionali. Una morte che ha scosso l’intera comunità in cui Giacomelli, eletto in Assise tra le fila di Sinistra e Libertà, era da tutti considerato una persona perbene e disponibile. “Anche oggi il mio cuore arde, perchè ho lo spirito di un leone e combatto per la gente per la legge e per me stesso”, si legge sul suo profilo Facebook.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico