Home

Europa League, Cavani trascina il Napoli ai sedicesimi

Cavani Con una rete di Cavaninel recupero del secondo tempo, il Napoli batte 1-0 la Steaua Bucarest e passa il turno di Europa League.

Sempre Cavani, poco prima del gol aveva colpito un palo. Al 94′ unico rimpianto: l’espulsione di Cannavaro per uno scontro con Martinovic. “Sono felice per questa città che ci spinge sempre, anche nei momenti più duri. – ha spiegato a Mediaset – Dedico a Dio il gol e questa vittoria. La partita si era messa male ma abbiamo passato il turno e siamo tutti molto felici. Loro erano schierati molto bene, gli spazi erano stretti ma oggi abbiamo dimostrato che possiamo andare avanti con cuore e voglia. Io come Maradona? Non ci penso nemmeno. Diego qua è stato molto importante. Io prometto solo il massimo impegno in tutte le partite”.

50mila persone al San Paolo in una gara che la squadra di Mazzarri doveva a tutti costi vincere per accedere agli ottavi di finale. Il match di andata si concluse con un pareggio in rimonta per gli azzurri: 3-3, con i gol di Vitale, Hamsik e Cavani.

Il Napoli, unicaitaliana ad aver superato il turno dopo l’eliminazione di Juve, Samp e Palermo,passa insieme al Liverpool, la cui sfida contro l’Ultrecht termina con uno scialbo pareggio senza reti. Vincono le già qualificate Besiktas e Porto, spettacolare la sfida tra Siviglia e Borussia con 4 reti, due per parte. Pareggio per 1-1 tra Karpaty e PSG, con i francesi già qualificati.

I risultati finali:
Besiktas-Rapid Vienna 2-0
Porto-CSKA Sofia 3-1
Karpaty-PSG 1-1
Liverpool-Ultrecht 0-0
Napoli-Steaua Bucarest 1-0
Siviglia-B. Dortmund 2-2


You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico