Home

Cassano si aggrega al Milan e parte per Dubai

CassanoMolti giocatori del Milan hanno raggiunto Milanello nella mattinata di lunedì, in vista della partenza per Dubai, in programma nel pomeriggio.

Tra i presenti anche Antonio Cassano che ha raggiunto Milanello alle 11.30, ha salutato i suoi nuovi compagni, fra cui Zlatan Ibrahimovic e, da martedì a Dubai, con il permesso della Sampdoria, potrà allenarsi con il Milan.

Intanto, in un’intervista al Corriere della Sera, l’ex tecnico del Milan, Carlo Ancelotti, oggi al Chelsea, ritiene che “il Milan usa la testa” e che “vincerà lo scudetto”. “E poi questo Allegri è più bravo di me”, aggiunge Ancelotti. “Il declino di Ronaldinho non mi ha sorpreso – continua – me lo aspettavo. La sua condizione fisica è sempre stata molto precaria. Il talento, invece, non è mai stato in discussione”.

Ancelotti poi elogia Mourinho, che con l’Inter ha vinto tutto e difende Benitez che ha presto interrotto il rapporto con i nerazzurri: “Mourinho è un grandissimo. Si possono discutere i suoi atteggiamenti e i comportamenti, ma resta un grandissimo. Benitez è un altro grande allenatore capitato in una situazione difficile”. Parlando un po’ di se stesso e della sua esperienza al Chelsea dice: “Abramovich non mi ha mai fatto sentire il fiato addosso. Quando a fine carriera mi chiederanno di lui e Berlusconi, risponderò che se ho allenato Milan e Chelsea la possibilità me l’hanno data loro. Voglia di tornare in Italia? Lo farò, ora però mi piacerebbe restare al Chelsea, al di là del mio contratto che scade nel 2012”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico