Gricignano

New Volley, il 4 dicembre derby con il Volalto

 GRICIGNANO. Sabato 4 dicembre, ore 19, palazzetto di Viale Medaglie d’Oro, Caserta. Queste le coordinate per tutti gli appassionati campani di pallavolo: il Volalto Caserta ospita il New Volley Gricignano, …

… sfida tra le due massime espressioni odierne del volley di Terra di Lavoro e tra due delle compagini più valorose di questo inizio di campionato. A presentare il derby è il coach del New Volley, Luciano Della Volpe, in una breve intervista rilasciata a poche ore dal fischio d’inizio.

Mister Della Volpe, qual è il messaggio trasmesso alle ragazze durante la settimana? Nessun messaggio in particolare. Quella di sabato sarà una partita diversa dalle altre ma l’abbiamo preparata esattamente come le altre, anche perché i punti in palio sono sempre tre. La squadra è serena, e con questo spirito abbiamo lavorato.

Quindi la classifica è più importante del valore simbolico della sfida? Sì, il senso principale dell’incontro sarà conquistare punti per mettere altro margine sulle squadre che in questo momento ci sono dietro. Non dobbiamo mai perdere di vista questo obiettivo.

Che partita immagina? Una festa di sport e tifo in una cornice speciale. Dal punto di vista tecnico vedo una partita di grande intensità e di buon livello. Non dimentichiamoci che ad affrontarsi saranno due squadre campane, e le campane quest’anno stanno esprimendosi al massimo: 5 delle prime 6 in classifica sono della nostra regione, e il Battipaglia che ne è fuori ha già cominciato la risalita.

Quale sarà la chiave tattica dell’incontro? Beh, il Volalto è sicuramente favorito e cercherà di imporre il suo gioco sin dai primi scambi. Il New Volley deve rimanere unito e compatto qualunque cosa accada. Noi siamo nuove per nove dodicesimi della rosa, mentre di fronte avremo una squadra collaudatissima, un gruppo già solido che rispetto all’allestimento già importante dell’anno scorso ha aggiunto altri due tasselli importanti: Marianna Iarnone e il ritorno del capitano, Paola Di Gennaro (recuperata dopo un lungo infortunio, ndr). Ce la giocheremo, sì, ma consapevoli degli ostacoli che incontreremo e desiderosi di fare bella figura.

Gli arbitri designati per il match che vede in campo il meglio della pallavolo provinciale sono Francesco Colamatteo e Raffaele Cafaro. Non resta che ascoltare il campo e il suo verdetto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico