Esteri

Francia, liberati i bambini ostaggio in un asilo: arrestato il sequestratore

 PARIGI. Liberati i cinque bambini, tra i quattro e i sei anni,che lunedì mattina, per diverse ore, insieme ad una maestra, erano rimasti in ostaggio di un ragazzo di 17 anni, armato di due sciabole e psicologicamente instabile.

E’ successo in un asilo nella città di Besancon, nel cantone “Planoise”, zona orientale della Francia. Inizialmente gli ostaggi erano 20, ma15 erano stati liberati quasi subito dal sequestratore, affetto da problemi di depressione e sotto cura psichiatrica. Sul posto la polizia di Strasburgo e il prefetto.Il ministro dell’Istruzione francese, Luc Chatel, ha lasciato Parigi per raggiungere Besançon.

La tensione è cresciuta quando il sequestratore ha chiesto un’arma per togliersi la vita. Gli uomini del Gipn (Gruppo d’intervento della polizia nazionale), le teste di cuoio francesi, hanno cominciato a trattare col ragazzo per telefono dall’esterno della scuola, un edificio di un solo piano circondato da un conglomerato di case di un quartiere popolare. Le altre classi dell’asilo sono state immediatamente evacuate e i genitori assistiti da un’equipe di sostegno psicologico. Fino a quando gli agenti sono entrati e hanno arrestato il giovane, mettendo al sicuro i bambini, che stanno tutti bene. In una dichiarazione, il presidente francese Nicolas Sarkozysi è detto”rallegrato” per il felice esito della vicenda, mentre il ministro Chatel ha lodato il coraggio degli agenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico