Cesa

Approvato bando per campo sportivo. Romeo vicepresidente del Consiglio

Giovanbattista Romeo CESA. Partirà dopo le festività natalizie il bando di gara per la gestione del campo sportivo da parte di privati.

La modifica del regolamento per la gestione della struttura comunale è stata approvata durante la seduta del Consigliotenutasi martedì 21 dicembre, con le dovute variazioni apportate anche dagli emendamenti presentati dal gruppo di minoranza guidato da Stella Guarino. Secondo il nuovo regolamento la gestione del campo sportivo avrà durata di 12 anni e prevede un aumento di canone allo scadere del sesto anno di gestione.

“Per permettere il ripristino della struttura dallo stato di abbandono in cui versa attualmente e per la realizzazione dell’impianto di illuminazione – ha sottolineato l’assessore allo Sport Cesario Oliva – abbiamo optato per un canone di 2mila euro mensili per i primi sei anni della gestione del campo sportivo, mentre i sei anni successivi la base d’asta sarà di 6mila euro. Le modifiche apportate al regolamento sono il frutto di un lavoro di collaborazione con il gruppo di minoranza che desidero ringraziare. Mi auguro – ha concluso – che il campo sportivo comunale possa essere una struttura utilizzabile a 360 gradi dalla cittadinanza sia per manifestazioni sportive che sociali”.

Durante la seduta vi è stata poi la nomina diGiovanbattista Romeo a vicepresidente del Consiglio comunale: “Ringrazio tutti coloro che mi hanno votato per la fiducia accordatami e spero di lavorare fattivamente con tutti i componenti dell’assise. In contemporanea alla nomina di vicepresidente ho rassegnato le mie dimissioni da consigliere dei Comuni atellani, nomina che suppongo che sarà assegnata al consigliere del Pdl Domenico Migliaccio”. I componenti dell’Assise hanno poi dato il via libera ai controlli per le dichiarazioni sostitutive Isee eai criteri di adeguamento dell’ordinamento degli uffici comunali alla legge Brunetta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico