Cesa

Alberghiero, incontro Comune-Provincia: in arrivo i laboratori

Vincenzo De AngelisCESA. La prossima settimana sarà firmata la convenzione con la struttura esterna nella quale gli alunni dell’istituto alberghiero di Cesa, sede distaccata dell’Ipssart Aversa, potranno svolgere attività di laboratorio.

Una notizia che arriva all’indomani della protesta degli alunni. Nella giornata di venerdì 3 dicembre, il sindaco Vincenzo De Angelis e l’assessore all’istruzione Stefano Verde, insieme a rappresentanti dei genitori e degli alunni, e con la responsabile dell’Istituto la professoressa Imma Magliulo, si sono recati presso la sede della Provincia, riuscendo a sbloccare la situazione di stallo.

“Si tratta di una competenza non del Comune che ha comunque sposato la causa dei ragazzi. – hanno spiegato De Angelis e Verde – Sapevamo già della necessità di reperire una struttura esterna e stavamo lavorando in tal senso. La protesta è servita per accelerare il tutto. La prossima settimana verrà firmata la convenzione con la struttura, si è trattato di un problema burocratico. Ringraziamo l’assessore provinciale Golia per la sensibilità e la disponibilità dimostrata”.

In seguito all’intervento del Comune, i ragazzi, dopo aver partecipato ad un incontro con il sindaco e aver ascoltato le ultime novità in merito alla questione, hanno deciso di sospendere lo sciopero, in attesa della firma della convenzione che avverrà nei prossimi giorni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico