Caserta

“The Washing Machine”, il progressive rock di scena a Caserta

The Washing MachineCASERTA. Il progressive rock nato in Inghilterra alla fine degli anni sessanta e sviluppatosi principalmente nella prima metà degli anni settanta, oggi approda a Caserta con un gruppo che sta riscuotendo un notevole successo nei locali della città e della provincia.

“The Washing Machine” (Gennaro Sesti vocalist, Federico Salluzzo chitarra, Davide Andreozzi basso, Fluigi Cennamo tastiere, Martina Cennamo flauto e Claudio Di Palma batteria). Giovedì 23 dicembre, all’Embe’ discopub, in via Tescione 184, a Caserta, presenteranno 8 brani inediti del loro primo album in fase di incisione.

I Washing Machine sono un gruppo progressive rock formatosi nel novembre 2009 a Caserta. Il gruppo nasce dall’incontro del chitarrista Federico con il bassista Davide. I due appassionati di musica progressive rock, hanno cercato compagni per poter spaziare in questo genere musicale. Nel dicembre dello stesso anno ,a loro, si uniscono Claudio con la sua batteria e la voce di Gennaro. I quattro si mettono subito al lavoro preparando nei primi tempi alcune cover. Poco dopo il gruppo inizia subito a lavorare ad un progetto inedito già in cantiere dall’incontro di Davide e Federico, e cosi vengono registrati i primi inediti. Dopo alcune esibizioni che hanno ottenuto un discreto successo, nel febbraio 2010 ai quattro si aggiunge il tastierista Luigi e poco dopo il flauto traverso di Martina.

Con la formazione al completo i Washing si dedicano esclusivamente alla composizione di nuovi brani. A giugno matura l’idea di partecipare a dei contest e a delle serate inedite a Cardito per promuovere la loro musica inedita. A luglio i sei vincono l’”On The Road Contest” a Casagiove, a settembre partecipano ad altri due contest, il “Caivano Woodstock” e il “Caserta Night Fest”, evento per il quale il gruppo tiene anche un’intervista su “Radio Prima Rete” che trasmette due dei loro brani inediti. A novembre i sei vincono un altro contest a Frattamaggiore: il “The Winner Takes It All”.

Carattere distintivo della musica dei Washing Machine è l’uso della voce e del flauto che si alternano e/o si fondono nei brani inediti cantati esclusivamente in italiano. Il loro stile si rifà soprattutto a gruppi storici come la P.F.M., i Jethro Tull e i Pink Floyd.

http://www.myspace.com/washingmachine2009

http://it-it.facebook.com/pages/The-Washing-Machine/121229804588506?v=info

The Washing Machine

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico