Caserta

Tentano di rapinare ufficio postale di San Clemente: arrestati

carabinieri CASERTA. Tre uomini provenienti da Giugliano (Napoli) sono stati arrestati per tentata rapina all’ufficio postale della frazione San Clemente di Caserta.

Si tratta di Salvatore Pugliese, 41 anni, Vincenzo Posillipo, 30 anni e Domenico Palma, 36 anni. I carabinieri della compagnia di Montesarchio (Benevento), nel corso di indagini su alcune rapine verificatesi nel territorio sannita ai danni di istituti di credito, in collaborazione con i colleghi del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Caserta, hanno localizzato e bloccato i tre nei pressi dell’ufficio postale mentre, a bordo di una Lancia Y, erano in attesa dell’apertura o dell’arrivo del direttore con l’intenzione di mettere a segno l’ennesima rapina. Il colpo però non è andato come previsto. I militari sono intervenuti prima che la rapina fosse consumata e potesse avere conseguenze più gravi anche in considerazione del fatto che davanti all’ufficio postale erano presenti numerose persone, soprattutto anziani in attesa di riscuotere la pensione.

All’interno dell’auto sono stati trovati tre paia di guanti in lattice, un paio di guanti in gomma, una sciarpa di colore rosa, una fascia elastica di colore nero, un cappello di lana di colore blu, un paio di occhiali molto grandi, tutti capi di abbigliamento utili al travisamento e due cacciavite.

I tre sono stati identificati e rinchiusi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Ora sono in corso accertamenti per verificare se gli arrestati siano coinvolgi in altre rapine compiute in provincia di Benevento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico