Caserta

Il regista argentino César Brie a Caserta: stage ad Officina

César Brie CASERTA. Per la prima volta a Caserta, l’attore e registra teatrale argentino César Brie approda a OfficinaTeatro.

Il 28, 29 e 30 gennaio, il teatro diretto da Michele Pagano ospita lo stage “Pensare la scena”: 15 ore di alta formazione con uno dei fondatori, negli anni Settanta, della Comuna Baires e maestro della scena internazionale. Lo stage avrà come contenuto i temi legati a Lavoro fisico (L’impulso e la forma. Percezione, azione e composizione); Improvvisazione (Lo spazio. Le relazioni); Coro (L’intimo e il plurale); Immagine (La metafora); Montaggio (Rapporto immagine e testo).

“La formazione – ha sottolineato il direttore artistico di Officina, Michele Pagano – è uno degli aspetti su cui OfficinaTeatro ha deciso di scommettere fortemente fin dall’inizio, ci siamo dati un obiettivo che è una sfida ambiziosa: portare a Caserta alcuni dei maggiori esponenti della scena teatrale ed artistica internazionale. Lo stage di César Brie, in particolare, è certamente un fiore all’occhiello dell’offerta di alta formazione che Officina ha l’onore di poter vantare anche quest’anno. Per Caserta si tratta di una prima volta assoluta, una prima volta che dà orgoglio a Officina e che offre un’occasione irrinunciabile per i tanti appassionati e professionisti del teatro in questa città ed in questa provincia”.

Le iscrizioni saranno aperte fino al prossimo 10 gennaio. Il costo dello stage è di 150 euro. Info: 0823.363066 e www.officinateatro.com

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico