Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Violano obblighi di sorveglianza speciale: arrestati e condannati

carabinieri CASAL DI PRINCIPE. I carabinieri della compagnia di Casal di Principe hanno tratto in arresto Gianluca Piazza, 25 anni, e Vincenzo Cantiello, di 56, entrambi già sottoposti al regime della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.

I due, ritenuti contigui al clan dei Casalesi, fazione Schiavone, nonostante i divieti imposti dalla maggioranza, venivano individuati dai militari, in circostanze diverse, alla guida di veicoli per le strade del paese e senza titoli di abilitazione alla guida, in violazione degli obblighi relativi alla sorveglianza speciale.

Entrambi venivano dichiarati in stato di arresto e sottoposti, nella mattinata del 15 dicembre, al giudizio per direttissima: per Piazza una condanna a un anno, per Cantiello a dieci mesi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico