Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Viola obbligo di dimora: in carcere il nipote di Bidognetti

Vincenzo DuccilloCASAL DI PRINCIPE. Aveva più volte violato gli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale con obbligo di dimora.

Per Vincenzo Duccillo, 29 anni, di Casal di Principe, si sono dunque aperte le porte del carcere. Nei suoi confronti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Nipote (figlio della sorella) del boss Francesco Bidognetti, alias “Cicciotto ‘e mezzanotte”, capo storico dell’omonima fazione del clan dei Casalesi, in carcere al 41bis, Duccillo fu arrestato il 13 agosto 2009, insieme ad altre persone ritenute fiancheggiatori del clan, nel blitz a Casal di Principe che portò alla cattura dell’allora latitante Raffaele Maccariello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico