Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Occupazione, convegno Provincia-Italia Lavoro al centro per l’impiego

Gimmi Cangiano CASAL DI PRINCIPE. Martedì 14 dicembre, alle ore 15, nella sala conferenze del Centro per l’Impiego di Casal di Principe, si svolgerà il convegno sulla tematica dei modelli di formazione on the job finalizzati all’occupazione con lo scopo di illustrarne gli interventi in provincia di Caserta.

All’incontro saranno presenti l’assessore provinciale al Lavoro, Gimmi Cangiano (nella foto), il dirigente del settore politiche del Lavoro della Provincia di Caserta, Aniello De Sarno, il direttore della Direzione provinciale del lavoro di Caserta, Angelo Petrocelli, la responsabile del Centro per l’Impiego di Casal di Principe, Marisa Schiano, il responsabile macro area sud-ionica Italia lavoro Spa, Michele Raccuglia, nonché i consulenti di Italia Lavoro per i progetti Lavoro & Sviluppo e Ar.Co., Luca Vasaturo e Pio Del Gaudio.

“Obiettivo del convegno è illustrare i progetti InLa2, Ar.Co e Lavoro & Sviluppo che hanno tutti come unica finalità la realizzazione di percorsi concreti di rilancio dell’occupazione che sfruttino le capacità di sviluppo delle aziende campane per favorire la crescita a affermare i giovani nel loro territorio di appartenenza”, ha dichiarato l’assessore Cangiano, sottolineando inoltre la necessità della campagna informativa rivolta a tutti gli operatori del mercato del lavoro per utilizzare in pieno tutti gli strumenti che, attraverso un sistema di bonus e tirocini retribuiti, hanno l’obiettivo di rilanciare l’occupazione in Regione Campania e in Terra di Lavoro, stimolando così il mercato imprenditoriale ad assumere disoccupati di diverse fasce d’età e scolarizzazione.

Il consigliere provinciale Sebastiano Ferraro ringrazia l’assessore Cangiano per aver mantenuto la promessa fatta in occasione della proiezione del film “Non ci sono abbastanza stelle”. Ferraro ha invitato per l’occasione il sindaco Pasquale Martinelli, l’assessore al lavoro Luigi Petrillo e tutti i consiglieri comunali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico