Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Un “automezzo solidale” all’Aism

 CASAGIOVE. Si è svolta, presso la sezione provinciale dell’Aism, con sede a Casagiove presso il Centro Polifunzionale di via Volturno, una conferenza stampa per la concessione all’associazione di un automezzo per il trasporto di persone svantaggiate offerto dalla Mgg (Mobilità Garantita Gratuitamente).

L’iniziativa vede il patrocinio non oneroso del Comune di Casagiove. Alla conferenza stampa erano presenti: per l’Mgg la referente Marianeve Scognamiglio, per l’Aism la Presidente Francesca Plastina, per il Comune di Casagiove l’Assessore alle Politiche Sociali Pietro Nardi.

L’assegnazione all’Aism provinciale di Caserta dell’automezzo avverrà in modo gratuito, grazie a finanziamenti derivanti da inserzioni pubblicitarie. Il mezzo, fornito in comodato d’uso gratuito dalla Mgg (Mobilità Garantita Gratuitamente), porterà sulla propria carrozzeria dei messaggi pubblicitari e sarà consegnato in Primavera. Con questo progetto non si vuole considerare la beneficenza fine a se stessa, ma uno strumento di capitalizzazione che produce ricchezze destante ai servizi sociali, con una collaborazione tra pubblico e privato.

Una strategia che consiste nella realizzazione di un’idea, che rappresenta le certezze di una realtà aziendale che riesce ad essere veicolo di trasmissione dei principi fondamentali in materia di responsabilità sociale: vale a dire l’operare in un settore dove la capacità e l’esperienza commerciale, unite alla felice intuizione, rendono un servizio civile a quella parte della collettività, che per obiettive necessità, meglio può apprezzarne il vantaggio. L’Mgg concederà in comodato d’uso gratuito per quattro anni consecutivi, a costo zero, il mezzo attrezzato all’Aism con pedane laterali o posteriori per il trasporto di persone diversamente abili presenti sul territorio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico