Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Museo Campano, riapertura il 18, 20 e 21 dicembre

 CAPUA. Il Museo Campano, storica istituzione della Provincia di Caserta riapre eccezionalmente i battenti nella circostanza del Natale 2010.

E’ un’occasione che il Presidente della Provincia, Domenico Zinzi, ha voluto offrire ai cittadini campani, privati da troppo tempo della godibilità di una delle più importanti collezioni museali del Meridione d’Italia. I lavori in corso nel Museo, infatti, sono ormai a buon punto e, in vista della prossima riapertura che mostrerà al pubblico il completo riallestimento del piano terreno del Museo, con il complesso delle matres restaurate e riambientate nelle storiche sale, il Presidente ha inteso dedicare una pre-apertura del tutto speciale, ancora work in progress, alla cittadinanza del Casertano.

Un’occasione eccezionale anche per gli studenti delle scuole capuane che, nelle mattinate dei giorni 18, 20, 21 dicembre dalle ore 9 alle 13, sono stati invitati a scambiarsi gli auguri nelle sale del Museo dal nuovo direttore Maria Luisa Nava. Nella sala Liani avverrà lo scambio degli auguri, allietato dai cori natalizi eseguiti dalle stesse scolaresche: sabato 18 si esibiranno gli alunni dell’Istituto Comprensivo Pier delle Vigne, mentre lunedì 20 sarà la volta degli allievi della Direzione Didattica II circolo e martedì 21 degli studenti dell’Istituto Comprensivo Ettore Fieramosca. Domenica 19 dicembre, dalle ore 9 alle ore 13, il Museo aprirà le porte al grande pubblico, organizzando per l’occasione visite guidate alle ore 10, 11 e 12.

La pre-apertura straordinaria delle sale del Campano costituisce il primo segno tangibile della nuova svolta che la Provincia di Caserta vuole imprimere al suo più antico ed importante istituto culturale, che – proprio a questo scopo – è stato recentemente dotato di una figura direttiva con competenze tecniche appropriate. Il suo rilancio e la sua promozione sono infatti tra gli obiettivi principali della politica dell’attuale Amministrazione che ha puntato proprio sui beni culturali e il turismo per il rilancio economico e sociale di tutto il Casertano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico