Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Differenziata, nel mese di novembre raggiunto il 41%

 CAPUA. Nel mese di novembre a Capua si conferma la percentuale di raccolta differenziata del 41%.

L’Amministrazione comunale e la Ecological Service, affidataria del servizio di gestione della raccolta, esprimono piena soddisfazione per i risultati raggiunti e invitano i cittadini a fare un piccolo sforzo per attestare Capua definitivamente come “Comune riciclone”. Gli impianti per il riciclaggio e lo smaltimento hanno comunicato i dati relativi alle singole frazioni merceologiche raccolte: i rifiuti biodegrabili (cosiddetto “umido”) ammontano al 20, 98% della raccolta, la carta e il cartone al 8,41%, la plastica e i metalli al 6,58%, il vetro al 3,17%: grazie all’impegno della cittadinanza, questi rifiuti saranno riciclati e recuperati. I primi risultati di Dicembre mostrano un ulteriore miglioramento, assestandosi intorno al 43%.

Intanto, nei giorni scorsi la ditta affidataria del servizio ha effettuato un corso di aggiornamento per gli operatori ecologici addetti alla raccolta, per garantire la continuazione di una corretta e professionale raccolta differenziata dei rifiuti. Queste attività testimoniano la sensibilità della Ecological Service verso le tematiche ambientali e la volontà di portare il servizio verso una situazione di eccellenza. Fondamentale in questa fase il lavoro dalle forze dell’ordine, che stanno applicando sanzioni a chi non separa correttamente i rifiuti e li conferisce fuori dai giorni e dagli orari consentiti, non rispettando le ordinanze sindacali sulla raccolta. A breve saranno istituite apposite guardie ambientali, addette esclusivamente al sanziona mento di coloro che ancora conferiscono i rifiuti fuori orario o non effettuano correttamente la raccolta differenziata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico