Campania

Napoli, sequestrati al porto tre container di merci contraffatte

 NAPOLI. Oltre tre milioni e mezzo di articoli contraffatti sono stati sequestrati nel porto di Napoli dalla Guardia di Finanza all’interno di tre container provenienti dalla Cina.

L’operazione è stata condotta nell’ambito delle iniziative delle fiamme gialle per perseguire il contrabbando doganale e le mendaci indicazioni di origine, con la violazione della normativa sulla tutela del made in Italy.

Il sequestro ha riguardato stickers adesivi contraffatti di notissimi personaggi dei cartoni animati, porta cellulari, migliaia di calzature sportive con marchio contraffatto Adidas, di buona fattura, tiranti in ferro zincato con la dicitura “Made in Italy”.

Sequestrati, inoltre, migliaia di articoli di cancelleria e accessori per cellulari usati come carichi di copertura. La merce sul mercato illegale avrebbe fruttato oltre 4 milioni di euro, oltre ai diritti di confine che per le sole calzature contraffatte, equivalgono ad un ammontare di circa 100mila euro. Denunciate 4 persone, delle quali una di etnia cinese, titolare di una ditta operante a Roma, e tre italiani rappresentanti di ditte operanti nel napoletano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico