Campania

Immobili non accatastati, Governo concede proroga su proposta di Coronella

Gennaro CoronellaCASERTA. Il Governo ed il Senato della Repubblica hanno accolto l’ordine del giorno presentato dal senatore aversanoGennaro Coronella relativo alla problematica della regolarizzazione, entro il 31 dicembre prossimo, degli immobili non ancora accatastati.

La norma prevede che in caso di inottemperanza l’ufficio provvederà alla definizione di una rendita presunta con addebiti delle spese a carico del contribuente nonché una sanzione da un minimo di 258 euro ad un massimo di 2.066 euro.

“La proroga – spiega Coronella – si rende necessaria a causa delle inclementi condizioni meteorologiche e dell’eccessivo carico di lavoro dei professionisti incaricati che certamente non potranno far fronte all’incombenze del caso entro il termine del prossimo 31 dicembre. Purtroppo, a causa della blindatura della legge di Stabilità, che deve essere approvata così come é arrivata dalla Camera, senza modifiche, non è stato possibile far approvare sin da ora la norma che prevedeva la proroga”.

Il Governo, accogliendo l’ordine del giorno, anche su sollecitazione dei vari ordini professionali e di tanti cittadini, si è impegnato ad assumere urgenti iniziative volte a prevedere la proroga del termine del 31 dicembre 2010 al 31 dicembre 2011 facendo slittare la validità della norma al 1 gennaio 2012. Coronella conta che la norma possa essere inserita in un prossimo provvedimento legislativo all’esame del Parlamento per venire incontro alle esigenze dei tecnici e dei cittadini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico