Campania

Falsi ciechi, condannati ex consigliere Alajo e la moglie

InpsNAPOLI.Salvatore Alajo e sua moglie Alexandra Denaro sono staticondannati rispettivamente a sei anni e cinque anni e quattro mesi di reclusione nell’ambito del processo sui falsi ciechi a Napoli.

L’ ex consigliere circoscrizionale del Pdl e la consorte erano accusati di essere gli ideatori della truffa a causa della quale l’Inps ha corrisposto pensioni di invalidità a centinaia di persone, quasi tutte del quartiere Santa Lucia, che non ne avevano diritto.

La sentenza è stata emessa al termine del processo con rito abbreviato dal gup Pasqualina Paola Laviano, che ha accolto in parte le richieste dei pm Giancarlo Novelli e Giuseppe Noviello. Nell’ambito della stessa inchiesta altre due persone hanno optato per il rito ordinario, mentre numerosi falsi invalidi hanno patteggiato la pena restituendo almeno in parte le somme indebitamente percepite.

Articoli correlati

Napoli, falsi invalidi: arrestate 59 persone di Redazione del 7/12/2009

Napoli, il falso cieco: video del pedinamento di Redazione del 26/05/2010

Falsi invalidi, altri 9 arresti: in manette anche funzionario comunale di Redazione del 8/06/2010

Napoli, falsi ciechi: chieste 40 condanne di Redazione del 29/06/2010

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico