Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Protezione Civile, scambio di auguri

 CAIAZZO. Protezione civile comunale di Caiazzo: si chiude un anno ricco di soddisfazioni e di attività.

All’insegna di questa considerazione, ma anche di futuri impegni per la fine del 2010 e per tutto il 2011, il sindaco Stefano Giaquinto e l’assessore alle Attività Produttive Antonio Di Sorbo hanno fatto visita nella nuovissima sede di via Caduti sul Lavoro per gli auguri di Natale e Buon Anno al gruppo comunale composto da circa 40 persone, alla presenza del Comandante della Polizia Municipale, il maresciallo Pietro Del Bene. “Grazie per quello che avete fatto e farete per il territorio, sono sicuro che continuerete a mettere al servizio della comunità il vostro sacrificio togliendo tempo alla famiglia e agli svaghi. L’anno si è chiuso con un bilancio positivo ma tanto ci aspetta il prossimo anno”.

Il riferimento nel corso della chiacchierata è andato anche alla necessità di avere altre divise e alla messa a punto di un’auto che sarà presto messa a disposizione dei volontari e, perché no, all’arrivo di altri. “Le recenti calamità – continua il sindaco – ed il loro sempre più serrato ripetersi hanno dimostrato che la protezione è concepita come supporto all’emergenza e voi avete dimostrato un invidiabile livello di preparazione”.

Tra i prossimi impegni, le manifestazioni natalizie e in particolare l’arrivo in città il giorno 2 gennaio “dell’anno che verrà” presso la Chiesa dell’Annunziata del cantautore Lucio Dalla, nell’ambito del cartellone della Provincia “Contrasti” per la valorizzazione dei Borghi, Caiazzo incluso. “L’arrivo di molti visitatori – ha concluso Giaquinto – costituisce per la squadra l’ennesimo banco di prova, sia per quanto riguarda il supporto alla viabilità ed ai parcheggi, sia per l’organizzazione dei flussi di accesso alla Chiesa”. In chiusura non è mancato il taglio del panettone, il brindisi con calici levati e la classica foto di gruppo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico