Aversa

New Dreams presenta mostra di ceramiche sacre di Vincenzo Orazio

Vincenzo Orazio e Donato LiottoAVERSA. L’associazione “New Dreams”, presieduta da Donato Liotto, annuncia la mostra di “Maioliche Sacre” del maestro Vincenzo Orazio, che sarà inaugurata mercoledì sera 8 dicembre, alle 18.30, …

… presso la chiesa di Santa Teresa del Bambino Gesù ad Aversa. Evento che rientra nel calendario “Natale ad Aversa” ideato dal vicesindaco e assessore alla cultura Nicola De Chiara. Il maestro Orazio ha già collaborato con la “New Dreams” di Liotto, partecipando alla manifestazione “L’Angelo degli Ombrelloni” realizzando un quadro raffigurante il viso del giovane Vincenzo Camposano, donandolo alla famiglia di questo sfortunato giovane.

“Il maestro Orazio – afferma Liotto – è una persona con un’anima davvero sensibile, egli stesso, mi propose di realizzare il quadro per Camposano, dopo aver letto la storia di questo ragazzo. Io, accolsi la sua richiesta con entusiasmo, volli anche incontrarlo a casa sua, nel ‘suo laboratorio’ dove ho avuto modo di vedere le tante opere da lui realizzate. la sua arte, mira raffigurazioni sacre, che colpiscono appena le guardi, notando immediatamente la maestria e la passione, che egli mette in ogni suo quadro e scultura”.

Vincenzo Orazio, nasce a Frattamaggiore (Napoli) 1954. Aversano di adozione. Esperto in Scenografia e Teatro. Ha insegnato presso l’Istituto Statale d’Arte San Leucio (Caserta) Vincitore del Premio Enea (C. Rubbia) 1999 premiato dal Capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi 1999 artista – pittore, attualmente dipinge su Maiolica. Ci conosciamo da tempo, e sapevo di questa sua attività artistica, penso che, di artisti con la sua “sensibilità umana e bravura” ce ne siano in giro davvero pochi! Siamo felici, di condividere con lui questo evento e presentarlo ai più, come merita davvero un grande artista qual è Orazio. La mostra sarà aperta fino al 2 gennario.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico