Aversa

Commissione Urbanistica, manca accordo sulla presidenza

Salvatore De GaetanoAVERSA. Nuova riunione, giovedì mattina, della commissione consiliare urbanistica per eleggere il nuovo presidente dopo che Romilda Balivo dell’Udc è stata nominata assessore al posto del suo collega di partito Aniello De Cristofaro.

Una seduta che dovrebbe andare, ancora una volta, come una settimana fa:deserta. Ufficialmente, infatti, il rappresentante del Popolo della Libertà Michele Galluccio, che aspira alla presidenza, non potrà intervenire per precedenti impegni di lavoro. Ma, al di là di questo effettivo impedimento, c’è la realtà di una mancanza assoluta di accordo nelle fila della maggioranza di centrodestra su chi dovrà presiedere questa commissione consiliare considerata di primo piano tenuto conto del settore di cui si occupa. Della commissione fanno parte, oltre a Galluccio, Fiore Palmieri (che è anche consigliere comunale con delega all’urbanistica), Domenico Campochiaro, Peppe Stabile e Salvatore De Gaetano (nella foto), new entry al posto di Balivo. Un’entrata, la sua, che aveva messo in crisi la maggioranza di centrodestra, visto che a fare il proprio ingresso nella commissione doveva essere il neo consigliere comunale dell’Udc Gilberto Privitera. Ed ora De Gaetano (che da qualche mese si è reso autonomo dall’Udc per approdare nel Gruppo Unico delle Autonomie di Santulli e Lama, gruppo prossimo ad aderire alla maggioranza) rischia di dare l’ennesima sferzata alla sua ex coalizione.

Nel caso in cui la delega all’assessore del Gruppo Unico delle Autonomie (che dovrebbe essere l’ingegnere Giuseppe Mattiello) non fosse quella richiesta, ossia all’urbanistica, Lama, Santulli e compagni avrebbero posto la loro attenzione sulla presidenza della relativa commissione, ossia ancora una volta l’urbanistica. Tutto questo, ovviamente, crea nuove fibrillazioni (se ce ne fosse stato ancora bisogno) nella maggioranza e, soprattutto, nel Popolo della Libertà, dove lo stesso Galluccio (che oggi aspira a questa presidenza) insieme a Emilio Scalzone e a Nicola Andreozzi si è più volte dichiarato poco soddisfatto della gestione del Pdl.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico