Aversa

Ciaramella: “Con gli autonomisti ne guadagniamo in qualità”

Domenico CiaramellaAVERSA. “La coalizione si allarga al Gruppo Unico delle Autonomie”. Questo l’annuncio del sindaco di Aversa, Domenico Ciaramella, …

… nel corso della conferenza stampa tenutasi mercoledì mattina alla quale hanno preso parte i consiglieri Imma Lama, Salvatore de Gaetano, Mario Abate e Paolo Santulli, nonché Adriano Pozzi, portavoce del gruppo.

“I numeri in Consiglio ce li ho – ha detto ancora Ciaramella – perché penso che siano più che sufficienti 18 consiglieri, quindi l’apertura al Gua non bisogna ridurla ad una mera questione di numeri. Con Lama, Santulli e Pozzi, la mia coalizione, il sottoscrittoe soprattutto la Città ne guadagnano in termini di qualità, per questo ho deciso di chiudere il mio decennio di sindacatura all’insegna dell’esperienza e della qualità”.

“Dobbiamo poi considerare – ha detto ancora il primo cittadino normanno – che ci sono convergenze tra il mio programma elettorale e quello del Gua”. Redazione del Puc, riqualificazione di piazza Marconi (inserita tra l’altro nel Piu Europa), realizzazione della pista di atletica leggera, dislocazione del mercato ortofrutticolo. “Questi solo alcuni dei punti – come ha sottolineato Ciaramella – in comune tra il Gua e la maggioranza. Ovviamente – ha continuato – non abbiamo la presunzione di poter realizzare tutto nel solo periodo che ci divide dalle prossime amministrative (previste per la primavera 2012), ma abbiamo gettato già delle basi per il futuro”.

Gli autonomisti saranno rappresentati nell’esecutivo da Geppino Mattiello cui sarà assegnata la delega all’urbanistica. “Un provvedimento – ha sottolineato il sindaco – che sarà adottato nei primi giorni del nuovo anno”. A passare la staffetta a Mattiello, sarà l’assessore in “quota sindaco” Rino Rotunno, “la mente storica di questi primi nove anni di amministrazione, cui va il mio più grande e sentito ringraziamento”, ha detto Ciaramella. “Sono soddisfatto – ha detto il portavoce del Gua, Adriano Pozzi – dell’ingresso in maggioranza. Il Gua raccoglie delle forze politiche disperse che possono portare un grande contributo alla Città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico