Sant’Arpino

Intesa fra Pensionati e gruppo “Padre Ziello”

 SANT’ARPINO. Siglato un importantissimo protocollo d’intesa fra il Circolo dei Pensionati e l’associazione “Padre Ziello” che servirà ad individuare ulteriori situazioni di disagio presenti sul territorio comunale di Sant’Arpino in questo periodo di particolare crisi economica.

Nei giorni scorsi, infatti, il neo eletto Presidente del Circolo Pensionati, Tiberio Boerio, ha voluto stipulare un’intesa con il sodalizio presieduto da Antonio Lupoli, per cercare di sostenere l’attività di assistenza ai meno abbienti svolta da anni dall’associazione “Padre Ziello”.

Si caratterizza, dunque, subito per un forte impegno sociale il mandato di Boerio. In particolar modo, i Pensionati atellani, da sempre punto di riferimento sul territorio per la terza età, indicheranno casi di necessità al momento non conosciuti. Come è noto l’associazione “Padre Ziello”, attraverso il sistema del Banco Alimentare, cerca di porre tampone alle impellenze di tante famiglie santarpinesi che per fattori contingenti si trovano ad attraversare un periodo economico non facile.

La sinergia voluta da Boerio e Lupoli servirà ad allargare le maglie del “controllo territoriale” andando ad intervenire in casi in un primo momento sfuggiti. Grande la sensibilità mostrata, dunque, dal Presidente Boerio che appena insediatosi sta dimostrando con i fatti come una vera e propria istituzione sociale, come il Circolo Pensionati, può contribuire alla crescita dell’intera collettività facendo tesoro del bagaglio di esperienza, di cultura e sensibilità dei propri iscritti.

Del resto Boerio si è fatto carico di un’esigenza diffusa fra le varie anime dell’associazione, ribadendo sin dal proprio insediamento che diverse saranno le iniziative in favore delle classi sociali meno abbienti, soprattutto in un periodo come quello attuale dove una forte crisi economica grava su diverse fascie sociali, non ultime sulle famiglie di pensionati e persone anziane.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico