Sant’Arpino

Calcio, Sant’Arpino e Forio non si fanno male

 SANT’ARPINO. Si chiude con un nulla di fatto la sfida tra la Asd Città di Sant’Arpino Calcio e i padroni di casa del Forio.

La gara ha visto gli ospiti santarpinesi tentare la via del gol e della vittoria in diverse occasioni, ma il portiere avversario si è rivelato un baluardo assai ostico da superare. Per la sfida sull’isola d’Ischia, mister Salatiello recupera Carmine Arpaia, il capitano, infatti, dopo quattro turni di squalifica torna a dirigere la difesa giallorossa. Il primo tempo di chiara marca ospite si tinge di giallo. Intorno alla mezz’ora è annullato per offside un gol regolarissimo a Pasquale Francese. Nel secondo tempo la gara si mantiene più equilibrata con la squadra di casa che tenta qualche sortita dalle parti della porta santarpinese. A dieci dal termine nell’episodio che cambia il match con l’ingiusta espulsione del portiere del Santarpino Granata. Tuttavia, i giallorossi non soffrono più di tanto portando a casa un buon pareggio.

Il commento del dopogara è affidato alla voce dell’attaccante del Santarpino Bruno Angelino: “Abbiamo giocato una buona gara contro un avversario molto motivato – esordisce il giocatore santarpinese – Per quanto costruito nel primo tempo avremmo meritato il vantaggio, purtroppo, non siamo stati particolarmente fortunati. Nella ripresa abbiamo controllato agevolmente le iniziative degli avversari anche in dieci contro undici. Nella prossima sfida casalinga sfideremo una delle big del campionato, il San Pio Mondragone. La sfida si commenta da sola, in ogni caso, siamo carichi e abbiamo fame di vittoria. Siamo consapevoli che non sarà facile ma dobbiamo ritrovare la vittoria per proseguire la nostra marcia di avvicinamento che porta alla salvezza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico