San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

San Marco, “blitz” dei consiglieri: il sindaco Zitiello a casa

Gabriele ZitielloSAN MARCO EV. Gabriele Zitiello non è più sindaco di San Marco Evangelista. La maggioranza dei consiglieri si è infatti dimessa presentando tutta la documentazione presso uno studio notarile.

Oltre ai consiglieri dell’opposizione del Pdl guidati dall’ex sindaco Vincenzo Zitiello, le dimissioni sono state rassegnate anche da cinque della maggioranza di centrosinistra, tra cui il vicesindaco e consigliere provinciale Gabriele Cicala, Giuseppe Di Maio, Giovanni Vagliviello e Giovanni Carozza del Pd e Mimmo Vagliviello dell’Italia dei Valori. Per il Pdl hanno firmato, oltre all’ex sindaco Vincenzo Zitiello, Antonio Di Filippo, Vincenzo Zitiello (1969), Domenico Esordio e Domenico Sparaco.

Zitiello ritiene il “blitz” dei consigliere come un atto di “killeraggio politico”: “Sono sereno perché ho dalla mia la forza della ragione e la tranquillità di chi non è abituato a cedere ai ricatti, per nessun motivo. Il paese conosce me e conosce chi si è macchiato di quest’atto di killeraggio politico tramato all’insaputa del partito e degli altri consiglieri e confezionato in un documento fondato su argomentazioni pretestuose e facilmente confutabili in ogni sede ed in qualunque momento. E’ chiaro però che a questo si aggiunge la delusione personale per aver contribuito a dare forza e visibilità a chi non ha perso tempo a pugnalarmi vigliaccamente alle spalle”. Ora si attendono provvedimenti da parte della federazione provinciale del Pd contro i consiglieri dimissionari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico