San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Luigi Cicala del Pdl smentisce scissione: “No a Fini”

Luigi CicalaSAN MARCO EV. “Non c’è alcuna ipotesi di scissione del partito. La notizia che anche a San Marco Evangelista, come è avvenuta nella vicina San Nicola La Strada, possa nascere un Circolo di Generazione Italia, …

… l’associazione politica che darà origine al partito politico di “Futuro e Libertà”, con leaderGianfranco Fini, è assolutamente priva di ogni fondamento”. È lapidaria e non lascia adito a dubbi la risposta di Luigi Cicala, coordinatore cittadino del Popolo della Libertà, quando gli abbiamo chiesto ieri mattina, di commentare la notizia secondo la quale anche a San Marco potrebbe presto aprire un Circolo di Generazione Italia. “Per quanto mi riguarda – ha aggiunto Cicala, già segretario cittadino di Alleanza Nazionale – io sono e resto nel Pdl. Mi dispiace per l’amico Gianfranco Fini, ma io sono uno di coloro che non hanno mai visto postivamente la cancellazione di An dal panorama politico nazionale. Ma, visto che lui ci ha traghettati nel nascente Pdl, che è l’unico partito veramente innovatore, riformista, moderato, liberale, cattolico e pluralista, noi, e parlo anche a nome di tutti gli appartenenti al Pdl sammarchese, non abbandoneremo il Popolo della Libertà. Ben diverso sarebbe stato – ha continuato il leader pidiellino, che potrebbe presentare alle prossime elezioni comunali la sua autorevole candidatura a sindaco – se, come ha fatto la Lega, fossimo rimasti An ed avessimo appoggiato l’allora Forza Italia. Sono nato con Giorgio Almirante, unico indiscusso vero leader della destra in Italia, ho seguito tutte le evoluzioni volte da Fini, ma ora dico basta. Non siamo più disposti a fare e disfare secondo il piacere di qualcuno. Di una cosa sono sicuro” – ha, infine, concluso Cicala – “non è in atto alcuna scissione, siamo tutti compatti e coesi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico