San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Comunali, Feola (Fli): “Sosterremo la candidatura a sindaco di Delli Paoli”

 SAN NICOLA LS. La notizia che ieri per primi abbiamo dato dalla pagine del nostro quotidiano circa la nascita del primo Circo di Generazione Italia, l’associazione politica che darà origine il 6-7 novembre prossimo, in una assise che si terrà a Perugia, al partito politico di “Futuro e Libertà” di Gianfranco Fini, …

… è stata una bomba che ha scosso le fondamenta del Pdl, partito del sindaco Angelo Pascariello, e che sinosra aveva già presentato il suo candidato alla successione alla poltrona di sindaco di San Nicola La Strada. Dal Pdl, anche se più d’uno era certo che prima o poi anche in città avrebbe attecchito Futuro e Libertà, bocche cucite ma la delusione e la prospettiva di andare alle elezione senza una parte importante di quel Pdl che sinora ha governato la città, aveva fatto tremare il sangue nelle vene dei notabili sannicolesi.

“Noi sosterremo ed appoggeremo sino in fondo la candidatura a sindaco dell’amico Pasquale Delli Paoli”.Ad affermarlo è Enzo Feola, uno dei co-fondatori del circolo di Generazione Italia al quale hanno aderito fra gli altri Guglielmo Pellegrino, ex An, pidiellino della prima ora che ha risposto all’appello lanciato dal presidente della Camera, Vincenzo Feola, Aniello Schiano, Emma D’Auria, Angela Del Vecchio, Altibano Feola, ed altri. Dunque, un sospiro di sollievo per Delli Paoli che culla il suo sogno di diventare sindaco di San Nicola sin dal 2001, quando fu proprio An a mettergli il bastone fra le gambe consentendo a Pascariello di batterlo al ballottaggio che non si sarebbe proprio tenuto se An non avesse presentato, in contrapposizione a FI, un proprio candidato che non giunse neppure al ballottaggio.

“La nascita del Circolo di Generazione Italia – ha aggiunto Feola – è quella di realizzare l’idea meridionalista che rappresenta una prerogativa essenziale del programma di Futuro e Libertà e che dovrà avvenire in un cammino di legalità e trasparenza, di cui la politica in generale, ma quella del sud in particolare, hanno estremo bisogno. Di Futuro e Libertà noi condividiamo la volontà di batterci civilmente per controbilanciare con efficacia lo strapotere che sino ad oggi ha caratterizzato l’azione politica della Lega Nord a favore delle regioni settentrionali. Ma la nascita di questo nuovo circolo non muta assolutamente lo scenario delle prossime elezioni amministrative. – ha tenuto a precisare Feola – Anche per noi di Fli il candidato è e sarà solo Pasquale Delli Paoli, al quale rinnoviamo la nostra lealtà a decisioni prese già in precedenza”.

Un’altra voce che circola con insistenza in città è quella che vorrebbe il consigliere comunale Francesco Basile, fondatore della lista civica “Intesa” che fa parte della maggioranza di centrodestra del sindaco Pascariello, pronto per fondare un secondo Circolo di Generazione Italia a San Nicola. Ciò gli è consentito dal regolamento interno di Generazione Italia che, al comma a) dell’articolo 7, testualmente recita: “Sono Circoli Territoriali quelli che operano su un territorio definito, quale il rione, la circoscrizione, il comune, o su un territorio più vasto la cui individuazione compete al Coordinamento Provinciale e deve essere ratificata dal Coordinamento Regionale…”. Basile, fra l’altro, è presidente del primo Circolo della Libertà nato sul territorio cittadino nel 2008 quando scese in campo la Brambilla.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico