San Marcellino

Capi contraffatti venduti in casa: ai domiciliari una 42enne

 SAN MARCELLINO. Aveva in casa capi di abbigliamento falsi che vendeva al dettaglio ai poveri malcapitati, facendo credere di praticare sconti iperbolici.

A finire agli arresti domiciliari una quarantaduenne incensurata di San Marcellino, scoperta dai carabinieri del reparto territoriale di Aversa, coordinati dal tenente colonnello Francesco Marra. Nel corso dell’operazione i militari hanno scoperto e sequestrato ben 544 capi di abbigliamento, tutti griffati, risultati contraffatti, per un valore globale, sul mercato, di poco meno di cinquantamila euro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Novate Milanese, incendio in un deposito rifiuti di carta da macero - https://t.co/QnM8eOeZuk

Mondragone, gara rifiuti deserta. Schiappa: "Come volevasi dimostrare!" - https://t.co/2owRRjVL7H

Migranti fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese: l'ira di Salvini - https://t.co/ujf2wIungy

Spaccio di droga nel Varesotto col "permesso" della 'Ndrangheta: 15 arresti - https://t.co/Fn2nouiICz

Condividi con un amico